Chi paga l’agente immobiliare quando vende In caso di vendita, l’acquirente di solito paga l’agente immobiliare e nel 99% dei casi anche l’acquirente. Salvo accordi diversi tra l’acquirente e l’agente, quest’ultimo non ha rinunciato al pagamento per trattare l’immobile. Come ...

I gladiatori venivano addestrati nelle scuole vicino al Colosseo, che era collegato a canali sotterranei. La scuola di gladiatori più famosa è quella di Ludus Magnus. I soldati vivevano in celle organizzate secondo uno schema all’interno della scuola. Cosa può ...

La coltivazione principale, però, erano i cereali: frumento, farro, orzo, sui quali si basava l’alimentazione dell’uomo e del cavallo. Nonostante l’antica dieta romana fosse farro, in età repubblicana e soprattutto in età imperiale si passò al grano, molto più nutriente ...

termine italiano & quot; famiglia & quot; nel senso di istituzioni sociali include due concetti romani: … familia: un gruppo di persone governate da un pater familias, un cittadino romano sui iuris, cioè non soggetto ad alcun altro sacerdote. Che ...

Imu prima casa, chi paga In prima casa c’è l’esenzione. Il pagamento dell’Imu avviene solo se la casa è considerata un lusso: e quindi se rientra nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9, ovvero dimore signorili, ville e castelli. Da ...

In pratica, secondo prassi consolidata, la scelta del notaio spetta a chi è tenuto a pagare e rimborsare le spese anticipate dal notaio (ad esempio, l’acquirente nel contratto di compravendita, il mutuatario nel contratto di mutuo). Come si paga il ...

Le spese da sostenere per l’imposta catastale di 50 € l’imposta ipotecaria di 50 € l’imposta di registro del 9% sul valore catastale della casa. imposta sul valore aggiunto, che è del 4% sulla prima casa e fino al 22% ...

In questo caso l’unico modo per tutelarsi è fare una relazione tecnica, ma prima della vendita. è un documento redatto da un tecnico abilitato (misuratore, architetto, ingegnere) che attesta l’effettivo stato di conservazione dell’immobile e la sua conformità o non ...

Dati relativi all’oggetto In primo luogo, per formulare un preventivo, il Notaio necessita di dati relativi alle parti, richiedendo documenti di identità o perizie camerali nel caso della società. È importante sapere se il venditore è un’azienda o un privato. ...

Tutti gli atti notarili sono di fatto oggetto di ispezioni periodiche da parte dell’Agenzia delle Entrate (ogni 4 mesi) e del Ministero della Giustizia (ogni 2 anni) al fine di verificare la corretta tassazione degli atti e la loro conformità ...